Sottoscrivi Rss

Blog - ermanno olmi

Olmi va in America: la cultura italiana negli USA

Tra pochi giorni partirò per un viaggio molto speciale che mi porterà a New York per raccontare come è nato il cinema industriale in Italia e, in particolare alla Edison. Le occasioni sono due: la prima, il nostro contributo all’Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti e la seconda,  i festeggiamenti del 2 giugno, festa della Repubblica che anche negli USA viene ampiamente celebrata da tutta la comunità italiana. In questa occasione, insieme a Sergio Toffetti, direttore dell’Archivio Nazionale del Cinema d’Impresa, presenteremo al pubblico americano tre cortometraggi del nostro celebre ex-collega Ermanno Olmi, frutto della strettissima relazione tra cinematografia e letteratura. L’iniziativa fa infatti parte di “Words on Screen – New Italian Literature into Film” la due giorni di ANICA e AIE, sostenuta dal Ministero … » leggi tutto

 

Ermanno Olmi a Lisbona

Guimarães, la storica cittá portoghese, nominata Capitale Europea della Cultura 2012, si trasformerá per un anno in uno dei poli culturali più attivi del continente. Nell’ambito delle manifestazioni in calendario, Guimarães 2012 dedica una retrospettiva completa a Ermanno Olmi, grande maestro del cinema italiano e cineasta esemplare per il suo rigore formale accompagnato da una forte sensibilità sociale. La rassegna si terrá tra Maggio e Giugno 2012 a Guimarães e Lisbona, ed è organizzata dalla Fundação Guimarães e dalla Festa do Cinema Italiano/Associação Il Sorpasso, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona, Cinemateca Portuguesa, Cinecittà Holding/FilmItalia. Nel corso della manifestazione, l’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa presenta tutti i documentari realizzati da Ermanno Olmi per la Sezione Cinema della Edison … » leggi tutto

 

Olmi, la poesia e l’amore. Oggi il debutto a Venezia de “Il villaggio di cartone”

Oggi è il grande giorno della presentazione del film del nostro caro amico Ermanno. Siamo tutti emozionati, come se stesse per nascere il nostro bambino.Per me, in particolare, questa esperienza ha rappresentato un grande momento di crescita. Crescita professionale perchè ho lavorato a un progetto nuovo che ha fatto incontrare due realtà tanto diverse come quella del mondo del cinema e dell’industria dell’energia. Crescita personale perchè ogni singolo colloquio con Ermanno si è sempre trasformato in riflessioni sulla vita che mi hanno toccata profondamente. Qualche giorno fa ho chiesto a Ermanno di scrivermi una sua riflessione sul perchè ha deciso di realizzare Il villaggio di cartone, testo che introdurrà il volume che stiamo preparando sul film.  La sua risposta ci … » leggi tutto

 

EDISON SOSTIENE IL GRANDE CINEMA CON TUTTE LE SUE ENERGIE

58 anni fa Ermanno Olmi iniziava la carriera filmando il lavoro nelle centrali Edison. Oggi porta alla Mostra d’arte cinematografica di Venezia “ Il villaggio di cartone”, realizzato in collaborazione con Edison.  “Ha inizio un tempo in cui il mondo ha bisogno di uomini nuovi e giusti per smascherare l’ambiguità di tanto spreco di parole con l’oggettività degli atti e dei comportamenti.” Così Ermanno Olmi conclude il riassunto della trama del suo nuovo film “Il Villaggio di cartone” l’ultima impresa di un grande regista che vanta nella sua carriera capolavori come “L’albero degli zoccoli” premiato con la Palma d’oro al Festival di Cannes, “La leggenda del santo Bevitore”, con il quale conquista proprio a Venezia il Leone d’oro e “Il Mestiere … » leggi tutto

 

Lunga vita a Ermanno Olmi! 80 anni vissuti con amore.

Il 24 luglio il nostro affezionato Ermanno Olmi ha compiuto 80 anni e vogliamo fargli tanti, tantissimi auguri. Sono un po’ più giovane di lui ma e’ come se lo conoscessi da quando era un bambino. Perché, grazie ai suoi racconti, riesco a vederlo giocare nelle colonie Edison durante il periodo della guerra, aggirarsi per i nostri uffici scherzando con i colleghi, travestirsi nei personaggi più originali in occasione degli spettacoli teatrali del Dopolavoro e, infine, lavorare fino a notte fonda per montare un nuovo documentario girato su qualche diga in montagna. Ma ho avuto anche la fortuna di conoscerlo personalmente e iniziare una bella amicizia fatta di bei progetti portati avanti, come la partecipazione della Edison al suo ultimo … » leggi tutto