Sottoscrivi Rss

Blog - Responsabilità sociale

Non sentirsi ultimi. L’Ovale al Beccaria raccontato a Caterpillar

Simone Ripamonti, rugbista ma soprattutto allenatore dei ragazzi che partecipano al progetto L’Ovale al Beccaria, racconta la visita degli All Blacks al carcere dal punto di vista degli stessi ragazzi. “Per una volta non mi sono sentito ultimo” è il commento emblematico di uno di loro. Da anni sosteniamo l’AS Rugby Milano e il progetto “Il senso di una meta” che comprende due iniziative: “L’ovale al Beccaria” e “Soft Rugby-Psicomotricità e rugby a scuola” – che hanno come denominatore comune il rugby inteso come strumento per crescere, come esperienza di gruppo ispirata ai valori dell’etica sportiva. L’Ovale al Beccaria si rivolge ai ragazzi ospitati nell’istituto penale minorile di Milano, con l’obiettivo di accoglierli nel Club al termine del periodo detentivo. … » leggi tutto

 

Il Rapporto di Sostenibilità di Edison in una nuova veste interattiva

La responsabilità sociale d’impresa si basa sul coinvolgimento di un largo pubblico, proveniente da tutto il mondo, con culture e idee differenti, interno e esterno all’azienda, che non sia solo costituito da specialisti del settore, analisti finanziari o giornalisti e che sia disposto a discutere i problemi e anche le soluzioni, attraverso un dialogo reale e uno scambio di opinioni continuo. Crediamo che il web e i social media rappresentino lo spazio ideale per lo sviluppo di nuove idee, dibattiti e confronti e per diffondere la nuova cultura della sostenibilità. E’ per questo che abbiamo deciso di trasformare il nostro bilancio di sostenibilità da documento a esperienza dinamica, interattiva, multimediale, e soprattutto utile a tutti i nostri stakeholder. Ecco i principi ispiratori che hanno … » leggi tutto

 

Ancora Insieme per Haiti. Riparte il progetto di volontariato dei dipendenti Edison

Oggi è un giorno molto importante per me, per i miei colleghi della Edison e per i bambini di Haiti che da un anno abbiamo “adottato”. Il nostro amministratore delegato Umberto Quadrino, ha appena inviato a tutti i dipendenti un’email per proporre di rilanciare il progetto Insieme per Haiti a cui i colleghi hanno partecipato con grande entusiasmo nel 2010. Com’è nato questo progetto? In seguito al terribile terremoto che poco più di un anno fa ha colpito Haiti, i dipendenti Edison hanno risposto all’emergenza contribuendo al successo del progetto “Insieme per Haiti” in un gioco di squadra che ha prodotto un risultato sorprendente. Grazie alla generosità di tanti colleghi, abbiamo raccolto più di 200 mila euro che sono serviti all’associazione ANPIL per … » leggi tutto

 

Un corrispondente da Haiti

Sono molto felice di presentarvi un nuovo autore che a me è particolarmente caro. Il suo nome è Widny Frederic e vive a Port de Paix, Haiti. Ho raccontato la sua storia quando mi trovavo ad Haiti per conoscere i bambini che Anpil, grazie al contributo dei dipendenti della Edison, era riuscita a trasferire al centro di accoglienza di Port de Paix da Port au Prince (progetto Insieme per Haiti). Nato  a Port de Paix nel 1984 da una famiglia molto povera, ha sempre vissuto con la sua famiglia nella baraccopoli di Fatima (a Port de Paix). Rimasto orfano di entrambi i genitori, nel 1991, anno della prima discesa in Haiti dei volontari di ANPIL, è stato inserito nel programma … » leggi tutto

 

“Insieme per Haiti” selezionato per il Premio Europeo sul Volontariato d’impresa

Nel contesto del Premio Europeo per il Volontariato d’Impresa il progetto “Insieme per Haiti” è stato selezionato da Fondazione Sodalitas (partner per l’Italia del premio), come progetto italiano per la categoria Innovation con la seguente motivazione: Il progetto di volontariato d’impresa di Edison, finalizzato a supportare gli orfani di Haiti attraverso la costruzione di una partnership con ANPIL, si caratterizza per un innovativo coinvolgimento dei volontari dell’azienda che si sono spostati ad Haiti per 15 giorni a gruppi di 6/7 dipendenti, hanno ricevuto un training dedicato prima della partenza ed hanno a disposizione un blog attraverso cui condividere le esperienze. Il Progetto parteciperà alla Competizione internazionale che si terrà a Londra il prossimo 17-18 marzo. Il Premio Europeo per il volontariato … » leggi tutto